Matteo Zanetti è il nuovo Presidente e Amministratore Delegato della Cervino S.p.A., la società partecipata regionale della Valle d’Aosta che gestisce gli impianti, oltre che di Breuil-Cervinia, di Valtournenche, Chamois e Torgnon.

Succede a Federico Maquignaz, dimissionario lo scorso settembre per motivi personali e professionali legati alla sua attività imprenditoriale.

A seguito di queste dimissioni il Consiglio di Amministrazione della società ha nominato come nuovo Presidente e Amministratore Delegato Matteo Zanetti, figura nota in Valtournenche per la sua attività di albergatore.

Classe 1971, Zanetti è anche maestro di sci alpino, con un passato in gioventù da atleta.

Con questa nomina il Consiglio di Amministrazione della Cervino S.p.A. desidera dare continuità al lavoro svolto in tutti questi anni e dare immediata operatività alla società in avvio di una stagione invernale con molte incognite. Il neo presidente ci tiene a sottolineare che desidera impostare il suo mandato con uno spirito di grande collaborazione sul territorio con le amministrazioni comunali, nonché con l’amministrazione regionale, al fine di far crescere sempre più Cervino S.p.A., strategica per lo sviluppo della Valtournenche e della Valle d’Aosta tutta.

Per informazioni: www.cervinia.it