Da sabato 26 ottobre riaprono gli impianti a Breuil-Cervinia, la capitale dello sci, che sino al 3 maggio 2020 promette una lunghissima stagione invernale.

Con l’apertura degli impianti di risalita, Breuil-Cervinia dà inizio questo sabato 26 ottobre alla stagione invernale 2019/20.

Si potrà sciare in territorio svizzero, sul ghiaccio di Plateau Rosà, dove le condizioni della neve sono ottime.

Il ghiaccio è comodamente raggiungibile da Breuil-Cervinia in poco più di mezz’ora con la rete funiviaria “Breuil Cervinia- Plan Maison-Cime Bianche Laghi-Platea Rosà”.

In Svizzera, sul ghiacciaio è aperto il tratto  “Trockner Steg – Klein Matterhorn”, la seggiovia “Furggsattel ” e le sciovie “Plateau Rosà 1 e 3”.

Per il fine settimana è previsto bel tempo, con un ben augurante sole sulle piste.

La nuova stagione, che qui ai piedi del Cervino si concluderà il prossimo 3 maggio 2020, prevede impianti aperti tutti i giorni per più di 6 mesi, una garanzia per gli amanti dell’inverno nel Cervino Ski Paradise.

Cervinia, come consuetudine, è la prima stazione in Valle d’Aosta ad inaugurare la stagione invernale e l’ultima a chiuderla.

Tutti gli aggiornamenti e le info sul sito: www.cervinia.it