L’inclinazione dei piedi è il presupposto essenziale per consentire alle lamine di fare presa sulla neve.